Home » News » Il Software.it
Il Software.it
IlSoftware.it
IlSoftware.it: il portale italiano sul software - Le ultime notizie

  • Usare WhatsApp su più dispositivi contemporaneamente: presto sarà possibile
    I tecnici di WhatsApp stanno finalmente concludendo lo sviluppo dell'attesa funzionalità che permetterà di usare l'app di messaggistica su più dispositivi mobili contemporaneamente.

    Mentre Telegram non impone particolari restrizioni, WhatsApp è da sempre legato all'utilizzo di un numero telefonico mobile che funge anche da nome utente. L'app non può quindi essere installata e usata su più dispositivi diversi.

    Fa evidentemente eccezione WhatsApp Web (WhatsApp Web, trucchi e consigli per utilizzarlo al meglio): utilizzando la versione web del client di messaggistica, si possono inviare e ricevere messaggi (ma non effettuare chiamata e videochiamate) anche dal browser.

    WhatsApp Web non è però uno strumento indipendente: per utilizzarlo è necessario che lo smartphone sul quale è installato WhatsApp sia acceso e collegato alla rete Internet.

  • Surface Duo: lancio fissato per il 10 settembre con Android preinstallato
    L'innovativo dispositivo mobile Microsoft, Surface Duo, debutterà il prossimo 10 settembre a partire dagli Stati Uniti al prezzo di 1.399 dollari.

    Dopo mesi di indiscrezioni, l'azienda di Redmond mette nero su bianco la data di lancio del Surface Duo i cui preordini iniziano da oggi, come indicato in questa pagina.

    Parlando della dotazione hardware, Surface Duo integra due display OLED da 5,6 pollici ciascuno (risoluzione 1800 x 1350 pixel, rapporto d'aspetto 4:3). Utilizzandoli insieme (il dispositivo si piega su se stesso) diventano uno schermo da 8,1 pollici 3:2 (risoluzione 2700 x 1800 pixel).


    Diversamente rispetto ai pieghevoli di Samsung, Surface Duo utilizza veri vetri protettivi Gorilla Glass presentando un'interfaccia che ricorda da vicino quella di un PC Windows.
    Nonostante ciò, Surface Duo basa il suo funzionamento su una versione personalizzata di Android che non propone uno store proprietario Microsoft e offre componenti come Google Play Store e i Play Services.

    Per quanto riguarda il comparto fotografico, Surface Duo monta una fotocamera da 11 Megapixel con apertura focale f/2.0.

  • TikTok avrebbe raccolto gli indirizzi MAC dei dispositivi Android
    L'applicazione cinese della quale ultimamente si fa sempre più un gran parlare, da un lato per le reciproche accuse del governo di Pechino e di quello statunitense, dall'altro per l'eventualità che possa essere acquisita da Microsoft, Twitter o addirittura da Netflix, potrebbe aver tenuto un comportamento poco cristallino per oltre un anno.

    A far emergere quanto posto in essere dagli sviluppatori di TikTok è il Wall Street Journal che in un articolo appena pubblicato sostiene come l'app abbia di fatto violato le policy di Android per lungo tempo.

    Secondo la pesante accusa, TikTok - popolare app che permette di creare brevi clip musicali di durata variabile modificando eventualmente la velocità di riproduzione, aggiungere filtri ed effetti particolari ai video - la versione per Android avrebbe raccolto gli indirizzi MAC degli utenti per 18 mesi in violazione delle norme imposte da Google.
    I MAC address (vedere MAC address, cos'è e a che cosa serve) sarebbero serviti come identificatore univoco per il tracciamento dei dispositivi di ciascun utente.

    Dal 2015 sia l'App Store di iOS che il Google Play Store avevano vietato la raccolta di indirizzi MAC ma TikTok era ancora in grado di ottenere l'identificativo attraverso un 'espediente'.

  • Patch day Microsoft di agosto 2020: ben 120 i problemi di sicurezza risolti
    Come da qualche tempo a questa parte, anche il 'patch day Microsoft' di agosto 2020 risulta particolarmente pesante.
    I tecnici dell'azienda di Redmond hanno infatti rilasciato qualcosa come 261 aggiornamenti che nel complesso consentono di risolvere ben 120 vulnerabilità di sicurezza, un vero e proprio record.

    Nel caso di Windows 10, sono stati rilasciati aggiornamenti cumulativi per tutte le versioni del sistema operativo ad oggi supportate (vedere questa pagina). Il pacchetto di aggiornamento è contraddistinto dall'identificativo KB4566782 nel caso di Windows 10 Aggiornamento di maggio 2020 (release 2004) mentre Windows 10 versioni 1909 e 1903 condividono lo stesso pacchetto KB4565351.
    Aggiornamenti di sicurezza sono stati rilasciati per tutte le versioni di Windows.

    Due sono le falle di sicurezza già sfruttate dai criminali informatici per lanciare attacchi: CVE-2020-1464 e CVE-2020-1380.

    La prima consente di trarre in inganno Windows: facendo leva su file che mostrano una firma digitale apposta in modo improprio, si può fare in modo di superare le funzionalità di sicurezza.

  • Xiaomi presenta il Mi 10 Ultra: Snapdragon 865, ricarica a 120W e fotocamera migliore
    Xiaomi ha ulteriormente ampliato la gamma dei suoi smartphone della serie Mi 10. L'azienda cinese ha infatti tolto il velo dal nuovo Mi 10 Ultra, un dispositivo che migliora in tutto i 'fratelli minori' rivolgendosi alla fascia più alta del mercato.

    Il frontale è dominato dalla presenza dell'ampio schermo da 6,67 pollici che sui lati risulta stondato. Dotato di un piccolo foro nella parte superiore sinistra per accogliere la fotocamera, il display ha un aspetto davvero eccezionale vantando inoltre caratteristiche da primo della classe.

    Il pannello è un Super AMOLED a 10 bit (risoluzione di 2340 x 1080 pixel) con supporto HDR10+. La luminosità massima è di 800 nits ma può temporaneamente raggiungere i 1120 nits quando richiesto dai contenuti visualizzati.
    La frequenza di refresh è pari a 120 Hz e il campionamento sul touch avviena a 240 Hz. Il lettore di impronte digitali è posto sotto lo schermo.


    Il processore utilizzato è uno Snapdragon 865 5G al quale vengono affiancati 8 o 12 GB di memoria RAM e 128-512 GB di memoria UFS.

    La batteria da 4500 mAh supporta la ricarica veloce fino a 120W attraverso una USB-C e la carica in modalità wireless fino a 50W.